ICM - Laboratorio di Ingegneria Cellulare e Molecolare "S. Cavalcanti"

laboratorio di ingegneria cellulare e molecolare

Attività di ricerca svolta 

I temi sviluppati nel Lab ICM includono: biologia sintetica; biocompatibilità dei biomateriali; bioreattori; biosensori biomorfi; canali ionici; elettrofisiologia; imaging cellulare e molecolare; ingegneria dei tessuti/medicina rigenerativa; interfacce per nanosensori a nanowire e nanopori; modellistica/simulazione numerica; (nano)sensori in ambito agricolo, ambientale e biomedicale; trasduzione del segnale intra/extracellulare, assetto trascrizionale della cromatina ed espressione genica. 

Attività didattica svolta 

Nel laboratorio si svolge attività formativa rivolta agli Studenti impegnati in tirocinio curriculare, laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca.Gli insegnamenti ai quali il laboratorio offre supporto includono: 

  • Biochimica LM 
  • Bioingegneria cellulare e molecolare LM 
  • Fondamenti di chimica e biochimica 
  • Laboratorio di Bioingegneria 
  • Norme per la sicurezza e l’analisi dei rischi nei laboratori biomedici LM 
  • Sensori e attuatori LM 

Attrezzature 

  • Amplificatore per patch-clamp [Axon Axopatch 200B]. 
  • Lettore multipiastra (assorbanza, luminescenza, fluorescenza) con doppio monocromatore [Tecan M2000]. 
  • Microscopio rovesciato (campo chiaro, contrasto di fase, fluorescenza) [Nikon TE200U] con monocromatore e fotomoltiplicatore [Photon Technology Int.], e telecamera digitale ad alta risoluzione [Nikon5MC]. 
  • Analizzatori di spettro a bassa frequenza e LCR-meters. 
  • Equipaggiamento per coltura cellulare, e purificazione e analisi di biomolecole. 
bioingegneria

Contatti e Referente Scientifico

Torna su