LIB - Laboratorio di Ingegneria Biomedica

LIB - Laboratorio di Ingegneria Biomedica

ll Laboratorio LIB, situato presso la UOS di Cesena del DEI, offre un punto di riferimento specializzato per attività di didattica e di ricerca nel settore dell’Ingegneria Biomedica. Il Laboratorio comprende due aree fisicamente e funzionalmente distinte, provviste di postazioni di lavoro e di una vasta gamma di attrezzature biomediche:  

- LIB (I) principalmente dedicato ad attività nell’ambito della bioingegneria dell’informazione;  

- LIB (M) principalmente dedicato ad attività nell’ambito della biomeccanica.  

Attività didattica  

Le risorse disponibili in LIB sono utilizzate per lo svolgimento di attività formative rivolte a studenti impegnati in tirocinio curriculare, laurea, laurea magistrale, dottorato di ricerca. Nel laboratorio sono condotte esercitazioni pratiche e attività progettuali, sia individuali che di gruppo, relative a molteplici insegnamenti dei corsi di laurea in Ingegneria Biomedica con particolare riferimento ai seguenti ambiti: acquisizione ed elaborazione di dati, segnali e immagini biomediche; bioingegneria della riabilitazione; biomeccanica; strumentazione biomedica; simulazione numerica; sviluppo di sensori e dispositivi ad uso biomedico.  

Attività di ricerca 

Presso il LIB si svolge attività di ricerca su una pluralità di tematiche dell’Ingegneria Biomedica, con finalità di sviluppo metodologico, avanzamento delle conoscenze di base, applicazioni in ambito clinico, diagnostico, sportivo, riabilitativo. Le principali attività riguardano 

  • Elaborazione di segnali elettrofisiologici (ECG, EEG, EMG, EOG, ...) per l’identificazione di feature in condizioni fisiologiche e patologiche; 
  • Elaborazione di bioimmagini (toraciche, cardiovascolari, cerebrali, muscolo-scheletriche, reni, fegato) per l’analisi quantitativa di funzionalità e la valutazione di lesioni; 
  • Modellistica computazionale di funzioni cerebrali e processi cognitivi; 
  • Modellistica computazionale di funzioni cardiovascolari, renali e respiratorie; 
  • Sviluppo di soluzioni ingegneristiche innovative per la terapia dialitica; 
  • Quantificazione, analisi e modellazione della funzione posturale e motoria in adulti e bambini; 
  • Sviluppo di metodologie per il rilevamento e la prevenzione di cadute nell’anziano; 
  • Caratterizzazione biomeccanica dei tessuti biologici. 

Alcune delle precedenti attività troveranno ulteriore collocazione e potenziamento presso il laboratorio Salute 4.0 (in allestimento nella UOS di Cesena), che consentirà anche lo sviluppo di nuove linee di ricerca in particolare nell’ambito dei sistemi cyber-fisici applicati alla medicina di precisione.  

LIB - Laboratorio di Ingegneria Biomedica

Attrezzature 

LIB (I) 

  • 24 postazioni di lavoro dotate di PC desktop; 
  • Banco dotato di strumentazione elettronica di base (oscilloscopio, generatore di funzioni, multimetro, schede per acquisizione dati); 
  • Sistema EEG/EMG/ECG multicanale (Braintronics, OpenBCI); 
  • Sistema per ecografia con sonda lineare e convessa (EchoBlaster 128, Telemed); 
  • Stimolatore transcranico a corrente continua (Neuroconn)  
  • Manometri digitali; 
  • Sistema per la calibrazione di manometri (BIOTEK Instruments); 
  • Tester per la sicurezza elettrica  

LIB (M) 

  • Tavoli per lo svolgimento di esercitazioni/attività progettuale di gruppo o individuale; 
  • Sistema EMG 8 Canali (Pocket EMG, BTS); 
  • Sistema stereofotogrammetrico 7TVC (Smart-D, BTS);  
  • 2 Pedane dinamometriche (Bertec);  
  • Sistema per misure inerziali MIMU (3 unità Opal, APDM; 1 unità Saphire, ADPM);  
  • Cella di carico a 6 componenti (Bertec);  
  • Macchina per dialisi (Hospal); 
  • Cappa a filtrazione (Captair Smart - Erlab);  
  • Calibri elettronici; 
  • Macchina per test meccanico dei materiali (MTS Qtest5); 
  • Cicloergometri (Technogym). 

Prenotazione del laboratorio  

I docenti, dopo aver verificato la disponibilità del laboratorio, possono richiederne la prenotazione (sia per lo svolgimento di lezioni/esercitazioni sia per lo svolgimento di esami) al responsabile tecnico (Maurizio Lannocca). I docenti dovranno comunicare la prenotazione anche al Settore Servizi Didattici (SSD)-Ufficio Ingegneria, Scienze e Architettura (campuscesena.didattica.isa@unibo.it). 

Contatti - Referente Tecnico

Contatti - Referente Scientifico

Torna su