Ingegneria Magnetofluidodinamica e Plasmi

Il gruppo svolge la propria attività nei seguenti settori: Scariche Elettriche nei Gas Ionizzati (scariche a bagliore ed a corona, scariche a barriera dielettrica), Magnetofluidodinamica Applicata (conversione MHD dell'energia ed interazione MHD in flussi supersonici e ipersonici), ed Elettrofluidodinamica Applicata (interazione EHD per applicazioni all'aerodinamica ed alla fluidodinamica),  Applicazioni Biologiche e Bio-mediche dei plasmi (produzione di specie attive con plasma per applicazioni biologiche, abbattimento di impurezze, trattamento di materiali polimerici), Diagnostica del Plasma (spettroscopia di emissione e di assorbimento, fotografia ultrarapida ed intensificata, tecniche Schlieren, interferometria a microonde, sonde di Langmuir e di Pitot), Generatori di Plasma (alimentatori di scarica a barriera dielettrica, alimentatori ad alta tensione in corrente continua ed alimentatori ad alta tensione ed alta frequenza). 

In tali ambiti si è dedicato ad attività sperimentali, a studi teorici e numerici, ad interpretazione di dati sperimentali, a modellistica e relative attività numeriche. I risultati di tali ricerche sono riportati in più di 200 pubblicazioni. 

Settori ERC

  • PE2_5 - Gas and plasma physics
  • PE2_6 - Electromagnetism
  • PE7_2 - Electrical and electronic engineering: semiconductors, components, systems

Responsabile scientifico/Coordinatore: Prof. Carlo A. Borghi 

Docenti e ricercatori

Carlo Angelo Borghi

Professore ordinario

Andrea Cristofolini

Professore associato confermato

Gabriele Neretti

Professore associato

Torna su