SOLARTRONIC-Lab - Laboratorio di Conversione Fotovoltaica e Circuiti Elettronici di Potenza

SolarTronic-Lab - Laboratorio di Conversione Fotovoltaica e Circuiti Elettronici di Potenza

Il SOLARTRONIC-Lab comprende un laboratorio al piano terra di circa 25 mq (stanze 31-33 ex DIE), un adiacente ufficio per studenti/dottorandi/assegnisti con 4 postazioni di lavoro (stanza 32), un lastrico solare con moduli fotovoltaici ad assetto variabile di diversa tipologia.  

 

Attività di ricerca svolta 

Le attività svolte presso il SOLARTRONIC-Lab riguardano in generale la produzione di energia tramite moduli fotovoltaici, e la conversione dell'energia elettrica tramite dispositivi elettronici di potenza, ed in particolare: 

  • Sistemi fotovoltaici a bassa concentrazione. 
  • Caratterizzazione elettrica di celle, moduli e campi fotovoltaici. 
  • Simulazione di radiazione solare con tecnologie LED ed ibride. 
  • Tecniche di inseguimento della massima potenza (MPPT). 
  • Convertitori dc/dc e dc/ac per sistemi fotovoltaici stand-alone e grid-connected. 
  • Convertitori dc/ac multifase e multilivello. 
  • Nuove topologie di converitori switching e risonanti 
  • Converitori dc/dc ad alta potenza per la ricarica veloce di auto elettriche. 

Attività didattica svolta 

Corsi che attualmente svolgono esercitazioni presso il SOLARTRONIC-Lab: 
- Circuiti Elettrici T (9 CFU). 
- Conversione fotovoltaica dell'energia M (3 CFU). 
- Power electronic circuits M (6 CFU). 
- Circuit modeling for energy storage and photovoltaics M (3 CFU). 

Attrezzature 

1 oscilloscopio digitale "Yokogawa" ad alte prestazioni, 3 oscilloscopi digitali "Rigol", sonde di tensione e corrente, multimetri analogici e digitali, solarimetro, piranometro, spettrometro solare, 1 scheda di rilevazione caratteristica I-V e P-V per moduli fotovoltaici, moduli fotovoltaici di diversa tipologia, moduli fotovoltaici con accumulo integrato, batterie al litio ultrapiatte, variac e trasformatori di isolamento monofase e trifase, 1 alimentatore trifase a tensione e frequenza variabile, 6 alimentatori dc da banco, 6 schede inverter monofase di potenza, 4 schede inverter trifase di potenza, 1 convertitore dc/dc trifase risonante. 

Contatti e Referente Scientifico

Torna su