Robotica: dispositivi e applicazioni avanzate nei servizi e nell’industria

Dopo alcuni decenni di sviluppo tecnologico in campo industriale, i robot stanno sempre più affermandosi anche in applicazioni esterne al mondo produttivo, quali ad esempio la medicina, l’entertainment, la sorveglianza, l’esplorazione di ambienti ostili all’uomo e non strutturati, ecc. In questi contesti è necessario lo sviluppo di soluzioni robotiche che integrino in modo sinergico la progettazione della parte meccanica, di attuazione, di sensori e di controllo.

Al momento, gli ambiti di ricerca maggiormente sviluppati dal gruppo sono: mani robotiche antropomorfe; manipolazione di oggetti deformabili; organi di presa e manipolazione per applicazioni subacquee; controllo di robot autonomi volanti e mobili (squadre e singoli); robot intrinsecamente sicuri per interazione con operatori umani; telemanipolazione; sensori ed attuatori innovativi. Sono inoltre sviluppate applicazioni di robot mobili in ambiti di monitoraggio, intervento e sorveglianza, agricoltura, trasporto e mobilità. Soprattutto nell’ambito dell’automazione per il settore agricolo, il gruppo di robotica è particolarmente attivo e collabora con il dipartimento di agraria per lo sviluppo di soluzioni innovative basate sull’uso di robot per ottimizzare e massimizzare la produttività delle coltivazioni.

Settori ERC

  • PE7_1 - Control engineering
  • PE7_10 – Robotics
  • PE7_4 - Systems engineering, sensorics, actorics, automation

Responsabile scientifico/coordinatore: Prof. Claudio Melchiorri

Docenti e ricercatori

Alessandro Macchelli

Professore associato

Lorenzo Marconi

Professore ordinario

Claudio Melchiorri

Professore ordinario

Nicola Mimmo

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior)

Roberto Naldi

Ricercatore confermato

Ivano Notarnicola

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior)

Giuseppe Notarstefano

Professore ordinario

Gianluca Palli

Professore ordinario

Dottorandi e assegnisti